INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

(Art. 13 Regolamento UE 27 Aprile 2016, n. 679 in materia di protezione dei dati personali “GDPR”)

In conformità con i requisiti imposti dal Regolamento Generale in materia di protezione dei dati personali il Titolare del trattamento fornisce all’interessato le seguenti informazioni in relazione ai trattamenti di dati personali effettuati.

TITOLARE DEL TRATTAMENTO

Ragione sociale:              PM Oil&Steel S.p.A.

PIVA / CF: IT03520360961 / IT03520360961

CONTATTI PER L’ESERCIZIO DEI DIRITTI

Le richieste di esercizio dei diritti previsti dal GDPR o eventuali revoche del consenso potranno essere rivolte al Titolare del trattamento ai seguenti contatti:

Indirizzo: Via G. Verdi 22 – 41018, San Cesario sul Panaro (MO) – Italia

Contatti: +39 059 936811, pmgroup@pec.pm-group.eu

CATEGORIE DEGLI INTERESSATI

Visitatori sito web

TRATTAMENTI

Di seguito sono elencati i trattamenti di dati personali che coinvolgono l’interessato

  1. GESTIONE DELLE RICHIESTE DI SUPPORTO O DI CONTATTO VIA SITO WEB

Finalità che non necessitano del consenso:

Finalità: Gestione delle richieste di contatto e supporto commerciale pervenute

Base giuridica: Esecuzione di un contratto e/o misure precontrattuali

Tipologia di dati trattati: Cognome e nome, Email, Numero di telefono.

Il mancato conferimento dei dati indicati comporterà per il Titolare l’impossibilità di proseguire con il rapporto in essere.

 

Termini di conservazione per categoria di dati personali:

Categoria: Comuni

Termine conservazione: Il trattamento sarà effettuato per un tempo non superiore al perseguimento delle finalità descritte in informativa. I dati oggetto di trattamento per finalità sopra indicate saranno conservati per un tempo non superiore ai 30 giorni dalla data di richiesta di supporto o di contatto.

  1. COMUNICAZIONI INTERNE ED ESTERNE

Finalità che non necessitano del consenso

Finalità: Comunicazione (anche informatica).

Base giuridica: Esecuzione di un contratto e/o misure precontrattuali.

Finalità: Esecuzione di un contratto e/o misure precontrattuali.

Base giuridica: Legittimo interesse.

Tipologia di dati trattati: Nome e Cognome, Indirizzo email, numero telefonico, documentazione medica, casellario Giudiziale (Organi), citazioni a giudizio, sentenze, atti di precetto, atti giudiziari, atti amministrativi.

Il mancato conferimento dei dati comporterà per il Titolare l’impossibilità di proseguire con le attività in oggetto.

Termini di conservazione per categoria di dati personali:

Categoria: Comuni, Giudiziari, Particolari

Termine conservazione: Il trattamento dei dati sarà effettuato per un tempo non superiore al perseguimento delle finalità descritte in informativa. I dati saranno archiviati per 20 anni dalla data riportata nella comunicazione o nell’ultima delle comunicazioni nel caso di scambio di corrispondenza, nonché per l’ulteriore tempo necessario per far valere eventuali diritti in giudizio.

DIRITTI DELL’INTERESSATO

(Artt. da 15 a 22 e dall’art. 13 del GDPR)

Sono di seguito riepilogati i diritti esercitabili dall’interessato:

Diritto di accesso: L’interessato ha diritto, secondo quanto previsto dall’art 15 del GDPR di richiedere al titolare l’accesso ai propri dati personali.

Diritto di rettifica: L’interessato ha diritto, secondo quanto previsto dall’art 16 del GDPR di richiedere al titolare la rettifica dei propri dati personali.

Diritto di cancellazione: L’interessato ha diritto, secondo quanto previsto dall’art 17 del GDPR di richiedere al titolare la cancellazione dei propri dati personali.

Diritto di limitazione: L’interessato ha diritto, secondo quanto previsto dall’art 18 del GDPR di richiedere al titolare la limitazione dei dati che lo riguardano.

Diritto di opposizione: L’interessato ha diritto, secondo quanto previsto dall’art 21 del GDPR di opporsi al loro trattamento.

Diritto di portabilità: L’interessato ha diritto, secondo quanto previsto dall’art 20 del GDPR di esercitare il proprio diritto alla portabilità dei dati.

Diritto di revoca: L’interessato ha diritto, secondo quanto previsto dall’art 7 comma 3 del GDPR di esercitare il proprio diritto alla revoca del consenso.

Come esercitare i diritti: Inviando un’e-mail all’indirizzo di contatto.

Note aggiuntive: L’interessato potrà inoltre proporre reclamo dinanzi ad un’autorità di controllo (ad esempio il Garante per la protezione dei dati personali).

PROCESSO AUTOMATIZZATO

Esiste un processo automatizzato? Il trattamento non è basato su processo decisionale automatizzato.